10 curiosità di Riverdale che potresti non conoscere

Ecco qualche curiosità sul mondo di Riverdale che ancora potresti non conoscere

Riverdale è una serie tv statunitense che ha come protagonisti i personaggi dell’editore Archie Comics. Fin dalla prima stagione la serie è riuscita a ritagliarsi una vasto numero di approvazioni da parte del pubblico, divenendo una delle serie tv più apprezzate del momento. Attualmente la serie si concentra in 4 stagioni, ognuna delle quali ha una propria trama principale, caratterizzate come sempre da forti colpi di scena e storie intrigate, che ne hanno stabilito il suo punto forte. La presenza nel cast di attori già conosciuti da parte del pubblico (vedi Cole Sprouse) ha fatto la sua parte. Riverdale è disponibile su Infinity, dalla prima alla quarta stagione, mentre su Netflix e Primevideo sono disponibili le prime 3. Ecco alcune curiosità di Riverdale che forse, non conosci.


  • Nella prima stagione di Riverdale, c’è una scena in cui Jughead sogna, immaginando la cena del ringraziamento in chiave anni ’50. Questa ripresa è stata creata per omaggiare i fumetti originali della Archie Comics.
Riverdale-curiosità-anni 50
Gli abiti usati per la scena anni ’50

  • Jason Blossom, interpretato da Trevor Stines, nonostante compaia frequentemente attraverso dei flashback, non parla mai.
    Essendo a tutti gli effetti l’unico personaggio di Riverdale che non ha nemmeno una battuta.

  • Ashley Murray ha rivelato di aver pensato di smettere con la recitazione, poichè non riusciva a manternersi, promettendosi che quella di Riverdale sarebbe stata la sua ultima audizione, almeno, per il momento. Il successo avuto con Riverdale, ha fatto si che il suo personaggio si ritagliasse un posto nella nuova serie tv Katy Keene, ambientata nell’universo degli Archie Comics. Ne abbiamo parlato proprio qui
Katy keene-curiosità
Ashley Murray e Lucy Hale in Katy Keene

  • Cole Sprouse è un grande appassionato dei fumetti degli Archie Comics, sarebbe intenzionato a scrivere uno spinoff su appunto, l’universo di Riverdale. Da grande fan, è stato lui stesso a voler interpretare il ruolo di Jughead. Inizialmente era stato chiamato per la parte di Archie Andrews.

  • Il primo episodio della terza stagione di Riverdale è incentrato interamente al ricordo (oltre del personaggio Fred Andrews) di Luke Perry, scomparso nel 2019.
    Shannen Doherty è comparsa proprio in questo episodio per omaggiare l’amico e collega, con cui nella serie tv Beverly Hills 90210 ha formato una delle coppie televisive più amate di sempre.
curiosità-lukeperry-omaggio
Shannen Doherty nella scena omaggio

  • In che anno è ambientato Riverdale? questa curiosità non ha una risposta precisa, poichè all’interno della serie non ci sono riferimenti all’epoca in cui è ambientata. Possiamo trovare elementi degli anni ’50 come degli anni ’80 e di altre epoche. Tuttavia, la tecnologia usata dai personaggi è moderna, questo quindi ci fa capire che l’epoca è molto vicina a quella odierna.
    Cole Sprouse ha definito l’ambientazione “simile allo stile di un sogno“.

  • La maggior parte dei titoli degli episodi di Riverdale sono titoli di film famosi. Come per esempio l’episodio 14 della 2° stagione “Le colline hanno gli occhi” o il 5°, sempre della 2° stagione Chiamata da uno sconosciuto”.

  • Le riprese all’interno del “Pop’s Chock’lit Shoppe” inizialmente erano fatte in un vero e proprio locale in Canada nella municipalità distrettuale di Mission. Il “Rocko’s 24 Hour Diner”, che tutt’ora serve ai proprio clienti piatti con nomi dei personaggi della serie tv, come il “J. Jones Burger“.
    Nelle stagioni successive, venne riprodotto nella città di Vancouver, per poter filmare con più tranquillità, senza interruzioni,
pops-riverdale
Pop’s Chock’lit Shoppe in Riverdale

  • Durante le riprese della prima stagione, vennero girate più scene del finale, in modo che gli stessi attori, non capisserò chi fosse stato ad uccidere Jason Blossom.

  • I personaggi degli Archie Comics compaiono brevemente in alcuni episodi dei Simpson, o comunque ci sono alcuni riferimenti al loro universo.
    Nella 31° stagione dei Simpson, precisamente nell’episodio 6, si mette in scena una rappresentazione di Rivedale, con Millhouse nei panni di Archie, Ralph è Jughead e le due gemelle, Terri e Sherri, impersonano Betty e Veronica.
Simpson-Archiecomics
Da destra verso sinistra, Betty Cooper, Veronica Lodge, Jughead Jones, Reggie Mantle e Moose Mason.

Queste erano alcune curiosità su Riverdale, quante già ne conoscevi? qual è quella che più ti ha colpito? faccelo sapere nei commenti. Se ti interessano altre curiosità, abbiamo parlato della rigenerazione del Dottore in “Doctor Who“, in questo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *